Ultime Novità

newReport sull'andamento del settore Edilizia
Area: Ricerche

Nel quarto trimestre 2018, sulla base dell'indagine Veneto Congiuntura promossa da Edilcassa Veneto e Unioncamere del Veneto su un campione di 600 imprese, il fatturato delle imprese di costruzioni ha evidenziato una lieve incremento registrando un aumento pari allo 0,5% per le imprese artigiane e 0,6% per quelle non artigiane. Si conferma quindi il segnale rassicurante registrato nei trimestri precedenti.

Sotto il profilo dimensionale si è evidenziata una dinamica positiva per le medie e grandi imprese, mentre si registrata una situazione di sostanziale stabilità per le imprese di piccola dimensione.

Anche l'occupazione è in lieve ripresa: alla variazione positiva delle imprese non artigiane (+2,4%) si aggiunge il miglioramento della dinamica per le imprese artigiane, anche se rimane negativa (-1,7%) A livello dimensionale si registra un +3,4% per le imprese di medie dimensioni, un +1,7% per quelle di media dimensione mentre hanno segnato una forte flessione (-3,0%) le imprese di piccola dimensione.

Anche gli ordinativi mostrano una dinamica di leggera crescita, registrando un +0,7% rispetto allo stesso trimestre dell'anno scorso; a trainare gli ordinativi sono in particolare le imprese artigiane, che mostrano un +0,9%.

Per l'analisi dettagliata consulta il report .
Legge di Bilancio 2019: Prorogato per un anno il pacchetto BONUS CASA e BONUS VERDE

La legge di Bilancio 2019, approvata in via definitiva dal Parlamento e pubblicata sulla GU Serie Generale n. 302 del 31-12-2018 - Suppl. Ordinario n. 62 G.U, ha prorogato a tutto il 2019 il pacchetto di incentivi conosciuto come Bonus Casa e Bonus Verde. Riassumiamo brevemente le principali agevolazioni previste:

Bonus Ristrutturazioni: è stata prorogata la detrazione fiscale del 50% per gli interventi di ristrutturazione delle abitazioni e delle parti comuni degli edifici condominiali, con una spesa massima di 96 mila euro;

Ecobonus: viene prorogata la detrazione per gli interventi di efficientamento energetico, pari al 50% per l'acquisto e installazione di finestre, caldaie a condensazione meno evolute, generatori e biomasse e schermature solari. L'Ecobonus ai condomini resta invariato fino al 2021. Rimane al 65% la detrazione per gli interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione di efficienza pari alla classe A e contestuale all'installazione di sistemi di termoregolazione evoluti.

Sismabonus: Restano invariate le condizioni già in essere relative al riconoscimento di una detrazione fiscale per le spese per la messa in sicurezza degli edifici residenziali e produttivi, effettuate fino al 31 dicembre 2021. Ricordiamo che la detrazione riguarda gli interventi di riduzione del rischio sismico di immobili ricadenti nelle zone sismiche 1, 2 e 3; tale detrazione può arrivare fino all'85% se gli interventi riguardano la riduzione del rischio sismico sulla parte comune degli edifici condominiali.

Bonus verde: viene prorogata la detrazione fiscale, pari al 36% e fino ad una spesa massima di 5 mila euro, per gli interventi di sistemazione del verde privato, ivi comprese le parti comuni condominiali. Tra le spese detraibili sono ricomprese anche quelle per la progettazione e la manutenzione connesse all'esecuzione degli interventi.

Bonus Mobili: viene confermata, fino al 31 dicembre 2019, la detrazione fiscale del 50% su una spesa massima di 10 mila euro, relativa all'acquisto di arredi ed elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i forni), destinati ad arredare un immobile oggetto di ristrutturazione.

Gestione Malattie e/o Infortuni
Area: Denunce
Pubblicata la guida operativa per la gestione degli eventi di malattia ed infortunio in applicazione delle disposizioni contenute nei vigenti CCNL/CCRL del Settore Edile Artigiano e PMI, sottoscritti dalle Organizzazioni Artigiane e dalle OO.SS